Sabato 25 Ott 2014 06:31:36
CONTATTI LOGINREGISTRATI
English Italiano
Testata
Italia
Italia
Approfondimenti - Speciale

Plutone in Capricorno e la cecità del potere

Italia Alessandra Lanzoni
Stampa PDF

plutone-1ROMA - Chi guarda alla storia e alla cronaca attraverso la lente dell’astrologia finisce invariabilmente per essere affetto da una perniciosissima patologia, che prende il nome di “sindrome di Cassandra”.

Prendiamo, ad esempio, questo nostro momento storico. Qualunque astrologo si sia preso la pena di studiare i cicli planetari in relazione agli allineamenti di questi anni, vi direbbe:
1) che stiamo andando incontro ad almeno 4 o 5 anni di cambiamenti epocali, che investiranno soprattutto il settore dei rapporti tra il singolo e le strutture di potere (le 7 quadrature tra Urano in Ariete e Plutone in Capricorno che si formeranno tra il 2012 e il 2015);
2) che questi cambiamenti sono strettamente legati a problematiche e tematiche nate a metà degli anni ’60 (gli anni della congiunzione di Urano e Plutone in Vergine – vedi, il Sessantotto, i movimenti a difesa dei diritti civili, il femminismo e i movimenti a favore dei diritti delle donne, la filosofie e le tattiche di disobbedienza civile non violenta, la nascita di movimenti ambientalisti e ecologisti, l’esplosione della tecnologia moderna, il Concilio Vaticano II, ecc.); e
3) che cambiamenti in linea con queste energie hanno già fatto una loro prima apparizione tra il 1988 e il 1989 (gli anni della semiquadratura tra Urano e Plutone – vedi, la caduta del muro di Berlino e il crollo dell’impero sovietico).

Niente male poter avere in anticipo informazioni di questo tipo! Se fossi al potere e fossi anche intelligente ne terrei conto. E invece, più il tempo passa e più il nostro astrologo comincia a notare il verificarsi di eventi che rispecchiano un livello sempre crescente di frustrazione e tensione sociale.
Questo nostro studioso degli astri sa che le quadrature possono caricarsi a lungo di un’energia che, se non viene riconosciuta e rilasciata a intermittenza, può diventare estremamente esplosiva e distruttiva quando l’aspetto diverrà esatto (vedi giugno e settembre 2012). E in questo nostro caso l’energia esplosiva e distruttiva andrà a convogliarsi tramite Plutone sul Capricorno.

Se io fossi il Capricorno, comincerei a preoccuparmi. Comincerei ad introdurre dei cambiamenti graduali in linea con il nuovo spirito del tempo, invece di barricarmi su posizioni antiquate che sanno di naftalina.

E invece il Capricorno è cieco e sordo, e continua a comportarsi come se Urano in Ariete non esistesse. Perché?
Di solito gli si può dire che è insensibile, anaffettivo, rigido, iperrazionale, spietato… ma non cieco alla realtà dei fatti, soprattutto quando è in gioco la sua sopravvivenza.
 
Sono andata a rileggermi quello che diceva Lisa Morpurgo in La natura dei segni (TEA) a proposito dei passaggi di Plutone in Capricorno:
“Plutone qui assorbe la determinazione del segno e ne esalta le ambizioni ma, in un certo senso, sembra ottunderne la razionalità, quasi che la sua funzione di blocco dovesse prescindere da ogni logica.
L’ultimo soggiorno di Plutone in Capricorno va dal 1763 al 1777, e gli straordinari movimenti storici che si stanno preparando sembrano invisibili ai detentori del potere. Ciechi sono Luigi XV e Luigi XVI di fronte a quanto accade in Francia, cieca e sorda è l’Inghilterra di fronte al crescente malcontento delle colonie americane. La difesa ad oltranza dello status quo è forse l’elemento più caratteristico del periodo e contemporaneamente nascono personaggi di grande ambizione e durezza, come Napoleone Buonaparte.”

Povero Capricorno, accecato e preso in ostaggio dal dio degli Inferi!
Il mito ci dice che tra gli dei, solo Hermes ha la facoltà di scendere nel regno di Ade e di tornare poi sulla terra. Come a dire che solo l’intelligenza e la capacità di comunicare e di scambiare possono creare un ponte di comprensione tra l’ossessione e la cecità del potere e la realtà in divenire della nostra comune condizione umana.


Lunedì 23 Gennaio 2012

ITALIA - redazione ilmediterraneo
Grecia
Grecia
News - Economia

Atene: aumentano le banche del cibo per i più bisognosi

ITALIA - redazione ilmediterraneo
Egitto
Egitto
News - Cronaca

Egitto: ordigno esplode nel centro del Cairo, 13 feriti

ITALIA - redazione ilmediterraneo
Italia
Italia
News - Economia

Sonatrach, il futuro dell'Algeria tra investimenti e…